Teatrante, attore, animatore sociale

È dal 1981 che mi piace giocare. Crescendo, poiché mi dicevano che bisognava lavorare, ho sempre prediletto situazioni che mi permettessero di stare insieme alle persone. Ho lavorato come cameriere, animatore, mediatore interculturale, fino a capire che “da grande voglio fare il teatro!”. Non a caso in inglese, francese e tedesco, si usa la stessa parola per dire “giocare” e “recitare”: to play, jouer, spielen.

Così dal 2003 ho iniziato a formarmi, per giocare sul serio a fare teatro.

Quando la mia carissima amica Etta Ragusa mi ha detto “guarda, hai un’ombra!”, ho iniziato a giocare anche con essa, e da allora non ci stacchiamo più. È vero, nessuno si stacca dalla propria ombra, ma io con la mia ho formato un duo artistico “Silvio-Ombra” e insieme giriamo per teatri, piazze, scuole e associazioni della penisola in cerca di altre ombre con cui condividere il gioco.

silviombre@gmail.com

+39 340 5014815

Silvio Gioia Sito internet uffuciale/

https://www.facebook.com/silviombre/