Clown e arte circense nel Quartiere delle Ceramiche di Grottaglie

Pura animazione circense. Questa sera, martedì 22 agosto, in Largo dell’Accoglienza nell’antico quartiere delle ceramiche di Grottaglie (ore 20.30, ingresso libero), tre performance: “Belle in bolla”, spettacolo comicamente acrobatico, di e con Monia Pavone e Selvaggia Mezzapesa, produzione Circo Laboratorio Nomade; “Live gravity”, spettacolo di giocoleria ed equilibrismo, di e con Michele Diana, produzione Un Clown per Amico – Circobotero; “Retrò”, spettacolo di giocoleria, equilibrismo e fuocoleria, di e con Simone Tuosto  (in arte Mone Monè), nell’ambito del progetto “Un quartiere a regola d’arte”, promosso dal Comune di Grottaglie e organizzato dalla cooperativa sociale Diogene, in collaborazione con Grott’Art, Asset, Crest, Centro diurno Epasss e l’intero Quartiere delle Ceramiche.

Belle, giovani e pronte a scappare con i primi disposti a portarle in vacanza. Non proprio così si presentano le due protagoniste dello spettacolo “Belle in bolla”, ma in perfetta tenuta da donne delle pulizie. Come per ogni cenerentola la trasformazione è presto fatta. Uno spogliarello che nulla toglie alle migliori ballerine burlesque e sono pronte in perfetta tenuta marinara. Chi saranno i temerari accompagnatori? Ritmo veloce e incalzante, passaggi dalla clownerie all’acrobatica e giocoleria, molto coinvolto il pubblico che diventa coprotagonista.

Artiste di strada, Monia Pavone e Selvaggia Mezzapesa sono socie fondatrici (con Marco Massafra) dell’associazione Circo Laboratorio Nomade, nata nel 2009 a Crispiano, attiva nelle scuole, nelle piazze e negli spazi urbani da riqualificare socialmente. Un laboratorio nomade volto a diffondere e valorizzare l’arte circense. Prezioso il contributo offerto nel percorso di recupero e di restituzione alla collettività (lo scorso fine giugno) di un luogo fortemente identitario come le Tagghiàte, le antiche cave di pietra alle porte di San Giorgio Jonico.

“Live gravity” è un esilarante e delicato spettacolo di giocoleria, acrobatica, equilibrismo e clownerie, che vede come protagonista un clown alla ricerca di equilibrio, non solo fisico ma anche psichico e forse emotivo. Il pubblico avrà il compito di guidare Mike tra momenti di gioia e disperazione, successo e fallimento, voli cadute ma soprattutto sospensioni. Un successo assicurato per un pubblico che diventa protagonista dello show, in uno spettacolo che riesce a intrattenere un ampio target di spettatori.

Michele Diana è presidente e socio fondatore dell’associazione di promozione sociale Un Clown per Amico, costituita a Bari nel 2004 per valorizzare la figura del clown e dell’arte circense attraverso azioni culturali, sociali, pedagogiche e artistiche. È direttore artistico-pedagogico della scuola di arti circensi e teatrali Circobotero. Attore, clown, giocoliere, equilibrista, pedagogista, si avvicina da giovanissimo al mondo della clownerie e del teatro, a vent’anni scopre il Circo con le sue arti performative e ne rimane affascinato, studia con maestri nazionali e internazionali.

Mone Monè, nei panni di un clown scapigliato d’altri tempi (da qui trae origine il titolo dello show, “Retrò”), si esibisce in numeri di circo classico, clowneria, equilibrismo e giocoleria con fuoco. Il tutto servito con forti ritmiche musicali, colorate gag comiche e la festosa complicità del pubblico.

Artista di strada, Mone Monè, all’anagrafe Simone Tuosto, ha scelto di esibirsi su palcoscenici senza pubblico pagante. Le scenografie dei suoi spettacoli sono le piazze, le vie, i giardini, d’estate e d’inverno. Inizia a studiare l’arte di strada e ad esibirsi diciotto anni fa, e non ha più smesso. Insegna giocoleria ed equilibrismo alla scuola di arti circensi e teatrali Tenrock di Brindisi.

Artisti di strada su Foggia

Artisti di strada su Foggia e provincia.

Vedi in questa zona gli artisti di strada nella città di Foggia e provincia, , Cerignola , Manfredonia , SanSevero , Lucera , San Giovanni Rotondo , Orta Nova , Torremaggiore , San Nicandro Garganico , Vieste , SanMarco in Lamis , Apricena , MonteSant’Angelo , Vico del Gargano , Cagnano Varano , Troia , Carapelle , Lesina , Mattinata , Ascoli Satriano , San Paolo di Civitate , Stornara , Stornarella , Peschici , Ischitella , Carpino , Serracapriola , Deliceto , Rodi Garganico , Zapponeta , Bovino , Ordona , Candela , Biccari , Orsara di Puglia , Poggio Imperiale , Pietramontecorvino , Accadia , Castelluccio dei Sauri , Rignano Garganico , Sant’Agata di Puglia , Casalvecchio di Puglia , Rocchetta Sant’Antonio , Volturino , Chieuti , Celenza Valfortore , Casalnuovo Monterotaro , Castelnuovo della Daunia , Castelluccio Valmaggiore , Anzano di Puglia , Roseto Valfortore , Monteleone di Puglia , San Marco la Catola , Alberona , Carlantino , Panni , Motta Montecorvino , Faeto , Isole Tremiti , Volturara Appula , Celle di San Vito.

Morena Ruggiero

La Farfandula – Associazione Culturale

L’Associazione Culturale “Farandula” svolge attività culturali e ricreative, nei settori turismo e ambiente, formazione e politiche sociali, con particolare attenzione alla promozione dell’arte di strada, al recupero del territorio e del suo patrimonio culturale ed ambientale.

Spettacoli
Dal 1996 i soci della Farandula producono spettacoli nei quali si fondono teatro, giocoleria, acrobatica, cabaret e musica. Sempre pronta a raggiungere i luoghi più remoti, la compagnia si esibisce in manifestazioni internazionali (Francia e Giappone), in numerosi festival di arte di strada, rassegne teatrali, rievocazioni storiche, cortei carnevaleschi, trasmissioni televisive, sagre e feste popolari ed anima locali pubblici come sale da convegno, discoteche, centri commerciali, villaggi turistici….
Il repertorio “spettacolare” della compagnia tende a soddisfare ogni tipo di pubblico, prevedendo spettacoli comici, tecnici e di fantasia.
I componenti del gruppo, all’esperienza diretta della strada, fin dal principio, affiancano un percorso formativo con stage tenuti da artisti internazionali (in particolare di teatro, mimo e clown) e numerose Convention di giocoleria italiane ed europee.

Eventi
L’Ass. Cult. “Farandula” cura la programmazione artistica di manifestazioni, festival e rassegne. Nell’ambito dell’arte di strada, propone interventi di ritrattisti, caricaturisti, madonnari e gruppi musicali. Nel settore
artistico-figurativo organizza mostre d’arte per promuovere la ricerca sulla città e sul paesaggio
e dar spazio a giovani artisti.

Laboratori
La Farandula organizza laboratori di arti circensi in scuole, centri sociali e presso strutture
private. Rivolge la sua attenzione anche a bambini e ragazzi portatori di handicap e
minori a rischio.
Nel campo dell’educazione ambientale e della conoscenza del territorio, svolge
laboratori nelle scuole sulle tematiche dello sviluppo sostenibile, delle tecnologie
energetiche alternative e della bioarchitettura.
Organizza escursioni guidate nella natura, arricchite da momenti di spettacolo con attori
e giocolieri nei panni dei personaggi fantastici del bosco.

Contatti:  333 5788233  Silvano Vallone  – 328 4317705  Lillo Cafagno

dove si trova: via Albanese 45 (163,75 km) 70124 Bari

Sito Internet ufficiale: http://www.lafarandula.it/index.htm

Facebook: https://www.facebook.com/La-Farandula-269479453065304/

Simone Monè Monè

SIMONE TUOSTO Mone-monè

– Istruttore di circo formatosi alla scuola di circo TENROCK
performance (RAI1 I SOLITI IGNOTI – performance di fuocoleria sponz festival VINICIO CAPOSSELA – Figurante speciale come giocoliere nel cortometraggio “they sell” con Alessandro Haber e Ashraf Barhom produzione Draka Vanta di varie comparse televisive in programmi regionali e reti R.A.I TRA CUI I SOLITI IGNOTI 2018)(RAI1) e molteplici presenze tra i più affermati festival nazionali ed internazionali

SCHEDA TECNICA

-TIPOLOGIA DI SPETTACOLO: SHOW VARIETA’ CIRCENSE. -equipe: DUE ELEMENTI 1)SIMONE TUOSTO in arte MONE MONE’ (ARTISTA PRINCIPALE)

2 ASSISTENTE TECNICO DI SCENA
-DURATA SPETTACOLO unico:60 minuti variabili.
-DURATA SPETTACOLO IN REPLICA 30 MINUTI A SPETTACOLO PER DUE SPETTACOLI CON PAUSA DI 60 MINUTI DAL PRECEDENTE
-MONTAGGIO: 90 minuti -SMONTAGGIO: 90 minuti
-CONTENUTI: cabaret- magia – giocoleria varia- equilibrismo su oggetti-equilibrismo di oggetti – funambolismo su corda molle(FACOLTATIVA) – verticalismo su sedie – fuocoleria- sputa fuoco e mangia fuoco il tutto sarà contornata da incalzanti ritmiche musicali e coloratissime gags comiche. (contenuti fotografici sotto allegati).

  • -SERVICE AUDIO :compreso nel costo di realizzazione
    Diffusione audio 400wat attivi-un mixer-un microfono- una fonte esterna audio
    (Il tutto potrebbe anche funzionare in alimentazione autonoma su richiesta specifica).
    Per maggiore wattaggio audio O di ESIGENZA luci richiediamo un attacco corrente nei pressi dalla zona di spettacolo.
  • RICHIESTE STTRUTURALI
    -spazio scenico senza struttura funambolismo: 7mt x 7mt. in piano
    -spazio scenico con struttura da funambolismo : 12mt x 7mt. In piano
    -Montaggio struttura di funambolismo su corda molle: richiediamo due punti fissi a 11 mt distanti circa uno dall’altro(pesi di marmo tipo piloni stradali-alberi robusti-panchine fissate a terra o altre soluzioni valide proposte dall’organizzazione).

Ingresso autoveicolo: si richiede per 90 minuti di montaggio e 90 minuti di smontaggio

il permesso di arrivare in loco spettacolo con il proprio veicolo .
-punto corrente: attacco corrente non più lontano di 5mt dalla zona spettacolo. (facoltativo su richiesta nei limiti di 400wat di diffusione audio).
(ALLEGATO STRUTTUA DA FUNAMBOLISMO SU CORDA MOLLE).

RETRO’ 

Di simone tuosto in arte mone

Uno spettacolo di strada con spirito internazionale adatto ad un pubblico vario e di qualsiasi età.
L’artista creatore si è ispirato ad un intrattenimento genuino e di altri tempi, di qui lo show trae il titolo: Retrò.
Mone-Monè, personaggio solista nei panni di un clown scapigliato d’altri tempi si esibirà per la durata di 50 minuti, ( variabili) in numeri di circo classico, il tutto sarà contornato da forti ritmiche musicali e da colorate gag comiche dove il pubblico lascerà le vesti di osservatore e proverà ad indossare quelle di artista partecipando in prima persona alla realizzazione di alcuni numeri.

Retrò, uno spettacolo rodato su tutto il territorio nazionale che ha affascinato piazze, strade, teatri, villaggi turistici, sale ricevimento e vari eventi privati.

Gli artisti

Artisti di strada Puglia è la scelta ideale per un matrimonio divertente e spensierato, grazie all’ampia offerta di spettacoli e attività per intrattenere piacevolmente i vostri invitati e sorprenderli con magiche atmosfere.[chat]

Continue reading “Gli artisti”