Acrobatica aerea – Tessuti – Cerchio aereo – Trapezio – Corda

Air show; Tessuti – Cerchio aereo – Pole Dance – Amaca o Goccia e Rete – Corda – Straps o cinghie aeree – Trapezio – Equilibrismo e Slackline

Tessuti aerei è una disciplina che nasce nel circo. Gli acrobati eseguono su teli acrobazie spettacolari, giravolte e cadute ai fini di creare posizioni sempre più strane e appariscenti. Tra le più conosciute abbiamo il pipistrello, il Buddha, e varie chiavi, come la chiave di piede o la chiave di ventre, che garantiscono maggiore sicurezza all’acrobata. Inoltre è possibile fare acrobazie tramite il nodo, come la caduta o la corsa, il bocciolo o l’amaca.

Molte acrobazie come il porteur derivano dal Francese o da altre lingue. La disciplina è completa in quanto si usano braccia e gambe nell’arrampicata e addominali per molte pose. Inoltre in questa disciplina si possono distinguere sia Uomini che Donne, con conseguenti pose specifiche. Le acrobazie sono sicure in quanto garantiscono la totale presenza dell’acrobata sia mentale che fisica.

Che cosa sono i tessuti aerei
Dal circo alle palestre. I tessuti aerei (aerial silk in inglese) sono una disciplina basata su evoluzioni coreografiche che si eseguono sospesi in aria a diversi metri da terra, arrotolati dentro un lungo telo fissato al soffitto. Nati sul finire degli anni Sessanta, sono stati portati alla fama mondiale dagli spettacoli del Cirque du Soleil e si sono infine evoluti in una forma di allenamento originale, che è possibile praticare nelle palestre attrezzate.

Il telo può essere singolo o più spesso doppio, e sono sostanzialmente tre le tipologie principali di mosse che compongono le routine dei tessuti aerei: l’arrampicata, i nodi (ossia le posizioni statiche che si ottengono “annodandosi” al tessuto) e le cadute. Combinando le varie fasi si disegnano in aria coreografie fluide e spettacolari.

I tessuti aerei richiedono movimenti che coinvolgono l’intera muscolatura, dagli arti al tronco, sviluppandone forza, elasticità e tonicità. Affinano inoltre l’equilibrio e la consapevolezza del proprio corpo e stimolano la fantasia e la creatività, fondamentali per l’elaborazione delle manovre sospesi in aria.

L’organizzazione di spettacoli con acrobazie aeree, in gergo air shows, rappresenta una insolita forma di spettacolo che prevede l’utilizzo di strutture autoportanti , di agganci su palazzi o gru meccaniche..
Al fine dell’organizzazione di eventi, queste straordinarie macchine diventano protagoniste di spettacoli ed esperienze finalizzate a stupire il pubblico per originalità, impatto e scenograficità è un intrattenimento di grande richiamo turistico.
Si tratta di eventi articolati e complessi, che richiedono tempi lunghi di organizzazione e una grande preparazione e conoscenza da parte degli organizzatori quanto a norme di sicurezza, leggi e restrizioni con nozioni di fisica e meteorologia, aggiunte a tutte le normative legate alla sicurezza del pubblico che assiste all’evento.

Acrobatica aerea un un evento sempre più diffuso è sicuramente l’organizzazione di veri e propri Festival, manifestazioni e raduni che prevedono l’utilizzo di una o più spettacoli per intrattenere il pubblico con emozionanti esperienze di questo genere.

Acrobatica Aerea

Lascia un commento