SOS Matrimoni! Salviamo insieme il settore nuziale

SOS Matrimoni! Salviamo insieme il settore nuziale

Firma la petizione di Change.org per chiedere al Governo un piano di misure specifiche per il settore.

Ogni anno, più di 195.000 coppie decidono di sposarsi in Italia, generando un volume d’affari diretto di circa 4,75 miliardi e circa 400.000 posti di lavoro.

Dopo un anno particolarmente complicato per il settore, noi di https://www.facebook.com/Weddinginpuglia, chiediamo al Governo italiano una normativa chiara e duratura, un piano di incentivi fiscali per le coppie e aiuti economici e fiscali per le aziende del settore.

Il settore non può permettersi un’altra stagione di annullamenti e cambi di data. La situazione di costante incertezza sta avendo gravi conseguenze per tutti gli interessati ed è per questo che vogliamo unirci per salvare il settore nuziale.

https://www.change.org/SOSMatrimoni

Cosa chiediamo?
https://www.facebook.com/Weddinginpuglia, chiede:

Normativa chiara e stabile: Un piano nazionale con un calendario per stabilire dei periodi nei quali sia permesso celebrare i matrimoni e restrizioni chiare a seconda della situazione epidemiologica. Stabilire, ad esempio, tre tipi di celebrazione a seconda della situazione in ogni momento, definendo chiaramente: numero massimo di invitati, di commensali per tavolo, servizi che possono essere utilizzati, ecc… In questo modo, i professionisti e le coppie interessate potranno lavorare insieme tenendo conto dei diversi scenari possibili ma facendo riferimento a una normativa duratura.
Protocollo per la celebrazione di matrimoni sicuri a livello nazionale: Misure concrete per lavorare in sicurezza nell’ambito dell’organizzazione di eventi. Proponiamo di valutare nuove misure innovative per celebrazioni in sicurezza.
Incentivi fiscali per le coppie: Un programma di incentivi fiscali per le coppie che intendono sposarsi nei prossimi tre anni, per riattivare la richiesta nel settore durante un periodo sufficiente per consentire la ripresa economica delle imprese.
Il settore dei matrimoni e le coppie interessate si uniscono per cercare una soluzione a questa crisi per superarla insieme. Se pensi che il Governo debba dare ascolto alle nostre richieste, non dubitare a firmare e condividere questa petizione.

Salviamo insieme il settore del wedding!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *